NortheK Dall-Kirkham 14": Perche' non ci sono ancora immagini ?

Avatar utente
Andrea Maniero
Messaggi: 911
Iscritto il: 26/12/2010, 17:49

NortheK Dall-Kirkham 14": Perche' non ci sono ancora immagini ?

Messaggio da Andrea Maniero »

Allora vediamo di chiudere il cerchio cosi chiudiamo il post ed anche le bocche di chi spirla in giro visto che ormai le immagini ci sono .

@Oreste

ma cosa vuoi che ci sia da sperimentare su di un telescopio NortheK come il DK14" ma metti pure i Cassegrain o i DK da 10" ? Questi strumenti sono progettati fin dall'inizio e realizzati secondo precisi calcoli , criteri e regole fondamentali proprio per non incorrere nelle problematiche che riscontrano coloro che invece vogliono costruirsi un telescopio in economia convinti che uno specchio sostenuto da 4 tubi 2 profilati e una manciata di viti possa funzionare sempre e in tutte le condizioni . Niente di piu' falso ( ricorderete di quel telescopio che funzionava solamente puntato allo zenit ) perche' poi la verita' viene a galla e leggiamo di astigmatismo , sferica , termiche , colllimazione non mantenuta , mirror flop contrappesi di sabbia e deformazioni varie ..........perche' ? perche' alla base non c'e' un progetto e se c'e' contiene degli errori progettuali spesso voluti proprio per lavorare in economia salvo poi doversi "sbattezzare " a forza di bestemmioni , madonne e santi vari perche' il telescopio possa performare come deve e alla fine si e' costretti a sperimentare sul serio ma soluzioni per far funzionare il proprio telescopio .

Ma le soluzioni ci sono e sono davanti agli occhi dato che esiste molta letteratura a riguardo anche professionale solo che applicare soluzioni funzionali comporta un costo che aumenta via via che si adottano soluzioni costruttive sempre piu' specifiche fino ad arrivare a quelle professionali che non sono raggiungibili dall'amatore , alla fine non c'e' proprio niente da sperimentare ma al limite da adottare per far funzionare uno strumento ma questo e' in funzione del portafoglio .

Quindi Oreste come ben detto da Zompa non c'e' niente da inventare che debba essere sperimentato su di un telescopio , al limite chi realizza telescopi fatti in casa puo' solo sperimentare le soluzioni piu' economiche per ottenere quel minimo di risultato che il diametro puo' offrirgli ma sempre perche' vuole risparmiare .

Ma tu Oreste ti immagini commercializzare uno strumento dove il cliente deve smadonnare per farlo funzionare o meglio viene costretto a sperimentare i piu' fantasiosi espedienti per fare qualche ripresa ? Dopo due giorni te lo ritrovi in negozio e ti prende a calci nel sedere specie se ha sborsato 5 o 6 K ! E se per caso vista l'economia di costruzione gli devi sostituire qualche pezzo ? Lo mandi al BRICO ? Ma dai ..............


Se predi qualsiasi telescopio NortheK non conosce nemmeno la parola astigmatismo , sferica , deformazione , condensa , mirror flop e chi piu' e ha piu' ne metta , possono prendere umidita' , sole , ghiaccio e anche pioggia ( si mi e' toccata ! ) che poi performano come nulla fosse e questo perche' sono stati progettati per fare i telescopi e non i trabucchelli , ma ovviamente questa mancanza di "grane "ha un costo , pero' li metti in montatura e vanno da subito e non dopo mesi di svangamento di maroni , ricordo un telescopio autocostuito che doveva vedere la prima luce in alta motagna mi sembra da maggio ma siamo a settembre inoltrato e .......non so che fine abbia fatto , e un'altro che doveva essere prodotto in serie realizzato in profilati da serramenti .............anche questo messo in cantina ma in comune hanno la realizzazione in economia .

Alla fine della fiera se uno vuole sperimentare che e' anche divertente lo puo' fare tranquillamente ma almeno questi non si nascondano dietro alla parola sperimentazione quando in verita' si va' a tentativi per far fare il telescopio ad uno strumento pensato e costruito in modo economico .

Quindi Oreste io non ho proprio niente da sperimentare e penso neanche NortheK perche' i suoi telescopi " funzionano " da subito che e' diverso da avere un accenno di funzionamento ...





" quando non riescono ad attaccare il ragionamento allora attaccano il ragionatore "


Edited by Andrea Maniero on Sep 20, 2013 at 07:59 PM

Avatar utente
Andrea Maniero
Messaggi: 911
Iscritto il: 26/12/2010, 17:49

NortheK Dall-Kirkham 14": Perche' non ci sono ancora immagini ?

Messaggio da Andrea Maniero »

Dimenticavo che i telescopi NortheK non riprendono attraverso le nuvole ........questo proprio
non riescono a farlo infatti penso che Northek lasci "sperimentare " questa nuova branca dell'astronomia a chi ha molto tempo da perdere ...magari contruendo dei telescopi avvenieristici che segneranno un nuova era in alta risoluzione .....dei problemi !

" quando non riescono ad attaccare il ragionamento allora attaccano il ragionatore "
" L'invidia e' quel sentimento che nasce nell'istante in cui si assume la consapevolezza
di essere dei falliti " ( O. Wilde )

Avatar utente
Frank
Messaggi: 236
Iscritto il: 25/08/2013, 12:18

NortheK Dall-Kirkham 14": Perche' non ci sono ancora immagini ?

Messaggio da Frank »

Max, è meglio che spieghi cosa è la "Validazione", mi pare che spesso si confonda con sperimentazione. Scusa ma io non ho titolo x farlo.

Franco

Avatar utente
maxproject
Messaggi: 3109
Iscritto il: 25/09/2008, 11:57

NortheK Dall-Kirkham 14": Perche' non ci sono ancora immagini ?

Messaggio da maxproject »

In effetti, adesso che lo fai notare, pare che non tutti ne afferrino la differenza.

Per sperimentazione si intende applicare una "idea" frutto di calcolo o ragionamento, e verificarne un ipotetico funzionamento. Stabilire poi quanto questo funzionamento sia conveniente o meno in termini prestazionali è la parte più lunga e complicata.

Per validazione si intende come ultimo passo dopo il calcolo, la progettazione e la costruzione, in cui si verifica che tutto corrisponde a quanto viene attestato come prestazione del prodotto. La validazione viene applicata ad ogni singolo ESEMPLARE, è la validazione che praticamente dichiara che il prodotto è conforme e funzionante secondo quanto dichiarato.

Maxproject

Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

Avatar utente
Andrea Maniero
Messaggi: 911
Iscritto il: 26/12/2010, 17:49

NortheK Dall-Kirkham 14": Perche' non ci sono ancora immagini ?

Messaggio da Andrea Maniero »

Vabbe' penso possa esaurirsi qui il topic .

Chi ha dato ha dato, chi ha avuto ha avuto .

" quando non riescono ad attaccare il ragionamento allora attaccano il ragionatore "
" L'invidia e' quel sentimento che nasce nell'istante in cui si assume la consapevolezza
di essere dei falliti " ( O. Wilde )

Avatar utente
massimoboe
Messaggi: 351
Iscritto il: 25/09/2008, 18:10
Località: Trivero

NortheK Dall-Kirkham 14": Perche' non ci sono ancora immagini ?

Messaggio da massimoboe »

PS Comunque mi consolo perché altri telescopi restano in beta testing per un anno e alla fine producono due immagini (di numero) a livello di una apertura inferiore. Prof. Mauro Da Lio.

E ti consoli male Da Lio. Documentati e poi scrivi.

Cordialmente.
Max

Agli ingegneri piace risolvere i problemi. Se non ci sono problemi sottomano, gli ingegneri li creeranno.
Scott Adams, Il Principio di Dilbert, 1996


Avatar utente
maxproject
Messaggi: 3109
Iscritto il: 25/09/2008, 11:57

NortheK Dall-Kirkham 14": Perche' non ci sono ancora immagini ?

Messaggio da maxproject »

http://youtu.be/o2KotRwwi6U

Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)