Benvenuti nel forum di Northek

Home  Search  Registrati  Login  Lista membri Blogs Post recenti
»Forums Index »Tecnologia e tecnica astronomica »TECNICA E TECNOLOGIA ASTRONOMICA »Barlow e aberrazioni
Author Topic: Barlow e aberrazioni (6 messages, Page 1 of 1)

Gupise
Posts: 112
Joined: Apr 26, 2013

ce l'hai con me??


Posted: Oct 30, 2013 08:02 AM          Msg. 1 of 6
Inserendo la camera all'interno della barlow facendo in modo che il piano del sensore sia posto prima del punto teorico nel quale la barlow sviluppa il suo potere dichiarato, si dovrebbe ridurre il fattore di moltiplicazione, giusto? (il contrario del tiraggio insomma)

Nel caso quanto detto sopra sia valido, quali difetti vengono introdotti?

ho una televue 1,8x, non mi dispiacerebbe usarla ad 1,6x se fosse possibile questo giochetto..

maurizio
--
Posts: 143
Joined: Sep 25, 2008


Posted: Oct 31, 2013 09:35 AM          Msg. 2 of 6
Ciao Gupise
si, così facendo riduci il fattore d'ingrandimento.
Portanto da 1.8 a 1.6 non dovresti riscontrare grosse differenze di resa.
Restiamo in attesa della tua prova.

0

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Oct 31, 2013 01:57 PM          Msg. 3 of 6
Stiamo allestendo un banco ottico con un'ottica di riscontro da 600 mm di alta qualità.

A completamento di questo sistema potremo effettuare alcuni test documentali sul come e sul perchè ci siano determinati comportamenti dei singoli accessori.

Anzi potremo verificare e qualificare il set di ogni cliente.

Maxproject

Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

Gupise
Posts: 112
Joined: Apr 26, 2013

ce l'hai con me??


Posted: Nov 6, 2013 08:59 AM          Msg. 4 of 6
Stanotte ho provato, rimandendo qualche millimetro sotto il primo piano di battuta delal barlo ottengo la focale desiderata. sulla qualità della resa non mi pronuncio visto che c'era un seeing schifoso.

Grazie per la conferma comunque

Mirco

massimoboe
--
Posts: 338
Joined: Sep 25, 2008

Owner - NortheK Accademia


Posted: Nov 7, 2013 09:15 PM          Msg. 5 of 6
Sono rientrato ora da un lungo viaggio, rispondo dunque con ritarto.

Bene Mirco quindi le indicazioni di Maurizio sono correttette. Ora potremo attendere il montaggio del banco ottico e poi eventualmente sottoporre a test anche i tuoi accessori ottici con il tuo tubo ottico se vuoi avere dei parametri più precisi.

Max

Agli ingegneri piace risolvere i problemi. Se non ci sono problemi sottomano, gli ingegneri li creeranno.
Scott Adams, Il Principio di Dilbert, 1996

foster12
Posts: 9
Joined: Nov 21, 2013


Posted: Nov 21, 2013 12:09 PM          Msg. 6 of 6
Ciao Guipse!

La mia esperienza in merito è la seguente:

posto che la barlow sia molto buona (io utilizzo una 3x/2,5x COMA APO felicemente) finchè ti avvicini alla lente, dovresti introdurre una leggerissima aberrazione cromatica (che io però NON mai percepito).

E' più probabile che tirando una 2x mediocre a 5x si possa introdurre leggermente un po' più di aberrazione.

Vuoi sapere una cosa?

Ho una ACROmatica meade made in japan degli anni 90' (ho detto ACROMATICA e non APO). La tiro da 2x a 3,5x e non fa comunque una grinza. Io fossi in te farei un bel confronto "IN SITU" all'americana: foto con 1,8x e foto con 1,6x e vedere che accade a livello di colori.

Secondo me non te ne accorgi nemmeno.

------------------------------------------------------------------------------------

www.youtube.com/enricopunzo
 

 

Time: Sun April 21, 2019 11:06 AM CFBB v1.4.0 453 ms.
© AderSoftware 2002-2007