Benvenuti nel forum di Northek

Home  Search  Registrati  Login  Lista membri Blogs Post recenti
»Forums Index »Benvenuti nel mondo NortheK »WELCOME IN NORTHEK »mi presento
Author Topic: mi presento (8 messages, Page 1 of 1)

vellutino
Posts: 17
Joined: Dec 30, 2008


Posted: Dec 30, 2008 06:49 PM          Msg. 1 of 8
Salve a tutti , mi chiamo Francesco
non avevo mai postato nulla ma ho seguito sin dall' inizio con grande curiosita' la nascita di questo progetto che secondo me avra' grande successo
Credo che dopo anni di esterofila ammirazione verso blasonati marchi stranieri fosse venuto il momento di dire la nostra , sono sicuro che in Italia ci siano persone di estrema professionalita' che hanno molto da dire e sono convinto che lo faranno.
Sono oltretutto straconvinto che la qualita' di un prodotto artigianale non abbia pari , abituati come siamo ad un certo condizionamento piu' o meno nascosto - verso la scelta dell' acquisto - e appiattimento del mercato , inevitabile e naturale evoluzione per alcuni versi, ma nascostamente subdolo ed inconsciamente " nemico del libero arbitrio " dall' altro

Sono appena stato al telefono per un ora con Massimo il quale con grande disponibilita' ed evidente professionalita' mi ha chiarito diverse cose su alcune mie idee riguardo all autocostruzione in ambito rifrattori , in particolare delle celle , che affidero' a lui , in quanto per quello che riguarda i tubi ottici ho la possibilita' praticamente in casa di effettuare lavori al tornio .

Sono un grande appassionato di rifrattori a lungo fuoco , ho la fortuna di averne di diversi ,
un paio autocostruiti , f 15 , f 20 ed oltre e sono convinto - nonostante il mercato si diriga in tutt' altra " piu' comoda " direzione - che un acromatico con la giusta lunghezza focale possa rivaleggiare - quantomeno - con un apocromatico in termini di contrasto dei particolari ai fini dell' osservazione planetaria in hi res con a suo vantaggio un incredibile profondita' di immagini e tranquillita' di visione delle immagini - meno " stress " visivo ,messa a fuoco senza problemi, uso di oculari di focale lunga , colori piu' naturali e un mucchio di altre cose -
mi riferisco ovviamente al campo dell' osservazione visuale del sistema solare.

In particolare ho avuto la fortuna di provare testa a testa tutta l' estate , diversi rifrattori di 90 mm di diametro , uno accanto all' altro, di focale da 500 mm del takahashi sky 90 fino ad un superplanetary 90 mm f23 autocostruito , in seguito postero' il resoconto osservativo di quelle sere , attendendo l ' arrivo dall' america di un ultimo doppietto super lungo che sara' messo in cella da Massimo

intanto grazie mille a tutti

massimoboe
--
Posts: 338
Joined: Sep 25, 2008

Owner - NortheK Accademia


Posted: Dec 30, 2008 08:22 PM          Msg. 2 of 8
Ciao Francesco,
prima di tutto grazie per gli incoraggiamenti, noi tutti insieme cerchiamo di fare il meglio e di migliorare in continuazione, questo si fa anche grazie al contributo attivo degli astrofili, non necessariamente clienti, che ci pongono quesiti, critiche costruttive e suggerimenti.
Mi auguro una Tua partecipazione attiva al forum, contando che NortheK è a completa disposizione, ciascuno con le proprie competenze ed i propri limiti.
Per quanto riguarda le celle dei rifra si è già scritto qualche pezzo in questo forum, prova a cercarlo, poi - se lo desideri - approfondiremo per Te e per tutti l'argomento, anche grazie al supporto prezioso del nostro esperto in ottica a rifrazione Maurizio Forghieri.
Le tante ore di lavoro dedicate a NortheK da tutto il Team sicuramente, ne sono fermamente convinto, porteranno in tempi ragionevoli ad un nuovo punto di riferimento per i telescopi amatoriali e semi professionali.
Un caro saluto
Massimo

0

daniela
--
Posts: 515
Joined: Sep 25, 2008

Maxproject Team


Posted: Dec 31, 2008 01:05 AM          Msg. 3 of 8
Ciao Francesco e benvenuto, grazie delle tue parole, siamo convinti anche noi che il mercato debba proporre strumenti funzionali al cliente e alla applicazione che il cliente ha in mente, e non alle esigenze di chi li smercia, e che la varieta' di proposte debba spaziare su strumenti effettivamente diversi fra loro - e non sull'ennesima variante dell'80ino corto ED, che troviamo anche "griffato" ormai
Sui rifrattori a lungo fuoco, io per prima e tutti quanti qui a NortheK li consideriamo uno strumento validissimo, specialistico ma tutt'altro che obsoleto. Proprio oggi ne parlavamo in una discussione
http://www.northek.it/forum2/index.cfm?page=topic&topicID=47 te la linko e spero che condividerai i tuoi pensieri. Se hai voglia potresti raccontarci qualcosa di piu' dei tuoi rifrattori?
Oggigiorno non sono molti i costruttori che propongono acromatici di qualita', forse la ragione e' che il mercato e' un po' saturo dei vari usati (di qualita') dismessi (talvolta a prezzi stracciati!) e che a fianco delle proposte in fascia bassa e media (che sono benvenute: NortheK vede con estremo favore la diffusione dell'astronomia anche a chi non puo o non vuole spendere oltre un certo ridottissimo budget) non sono presenti molti prodotti di qualita'. NortheK come ha gia' scritto Massimo e' a vostra disposizione, con le nostre competenze e nei nostri limiti, con i nostri prodotti in serie e le realizzazioni custom.
Ci farebbe molto piacere se ci raccontassi dei tuoi strumenti.

PS Pero' il povero takahashi sky90 da 500mm di focale e' ingeneroso confrontarlo con i lunghi fuochi in visuale, specie sul planetario. Non e' quello l'utilizzo per il quale e' pensato.

Daniela

"L'essenza della liberta' e' la matematica"

vellutino
Posts: 17
Joined: Dec 30, 2008


Posted: Dec 31, 2008 03:13 PM          Msg. 4 of 8
ciao Daniela e grazie mille per il benvenuto
devo ammettere che qui si respira un aria nuova e mi congratulo anche con te per l'estrema bonta' di tutto il progetto
he he , l'ottantino griffato , l'ottantino formula uno , fra un po' faranno quello tempestato di swarosky e che da' spruzzatine di chanel n5

al piu' presto raccontero' la mia esperienza estiva , i contendenti erano cosi' schierati

- kenko 90 1300

- takahashi sky 90 ( eh lo so ma col suo extender 1,6 x aumenta di un palmo !! )

- vixen 90 mm fluorite - di quelli vecchi f9 eh no ed )

- superplanetary achro autocostruito 90 f 25 " made in Usa " apoAcromatico"

- vixen spec 90 1500 achro trovato su astromart ( tipo antares )

- William Optics Megrez 90 FPL-53 APO

i summenzionati sono stati testati sempre tutti nella medesima sera , per poter avere le stesse condizioni di seeing e per non avere scuse
per quello che riguarda cromatismo , incisione dei dettagli e risoluzione in hi-res

e' proprio il caso di dire" la paura fa 90 !!!"

minuziosamente i contendenti sono infatti stati esaminati e paragonati senza pieta'
e presto vi raccontero'

Al di la' del fascino che i rifrattori a lungo fuoco possono esercitare - Is so magic just sitting here- dice sempre un amico di cloudy nights che ne ha a bizzeffe , che e' un giudizio estremamente personale che nulla centra con la resa in termini pratici dello strumento , ritengo che molte persone guidate da un condizionamento piu' o meno inconscio si dirigano laddove la moda li spinga , badando piu' all estetica di fuocheggiatori luccicanti e griffate intubature che alla qualita' di cio' che ci si vede dentro , in particolare nei diametri piu' ridotti
dove la differenza fra un achro e un apo e' di un palmo . La mia non vuole assolutamente essere una guerra tra gli uni e gli altri anzi !! i miei apo me li tengo stretti !
amo solo la liberta' di poter scegliere e provare cio' che a me piace senza essere bollato di retrogrado e di poterlo - in maniera liberale - raccontare agli altri

Partecipero' sicuramente alla discussione di cui mi hai dato il link ,

grazie ancora

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Dec 31, 2008 03:24 PM          Msg. 5 of 8
Benissimo allora aspettiamo questo report. Lo posterei in "Astronomia pratica" cosi' salta piu' facilmente all'occhio del lettore.
Maxproject

0

vellutino
Posts: 17
Joined: Dec 30, 2008


Posted: Dec 31, 2008 03:53 PM          Msg. 6 of 8
ok , scusate se ho iniziato l argomento qua' , allora
astronomia pratica perfetto

grazie mille anche a te

diglit
--
Posts: 56
Joined: Sep 25, 2008

0


Posted: Jan 2, 2009 02:31 PM          Msg. 7 of 8
ciao, Vellutino....

ben arrivato anche da parte mia.
A me sembra che tu abbia anche un nuovo FS128 takahashi, no?

Paolo

0

vellutino
Posts: 17
Joined: Dec 30, 2008


Posted: Jan 7, 2009 02:48 PM          Msg. 8 of 8
ciao carissimo!
eh si che ho un fs128 takahashi che qualcuno mi sembra di Milano mi ha venduto........

va bene vah , mettero' anche lui nella recensione dai.. anche se con quella focale li' , vabbe'

qua' almeno f 15 senno' niente !
A parte gli scherzi , che strumento eccellente , impressionante , bisognera' metterlo a fianco di un 127 f 20 ... occhio che le prende !!!

grazie mille per il benvenuto
 

 

Time: Sun April 21, 2019 10:37 PM CFBB v1.4.0 16 ms.
© AderSoftware 2002-2007