Benvenuti nel forum di Northek

Home  Search  Registrati  Login  Lista membri Blogs Post recenti
»Forums Index »Tecnologia e tecnica astronomica »TECNICA E TECNOLOGIA ASTRONOMICA »Analisi approssimata sulle prestazioni di un telescopio.
Author Topic: Analisi approssimata sulle prestazioni di un telescopio. (8 messages, Page 1 of 1)

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Jul 18, 2010 12:50 PM          Msg. 1 of 8
E così ogni tanto cerchiamo di analizzare un po' di dati, per capire come e quanto alcuni prodotti performino. Ben inteso: sono analisi superficiali che andrebbero condotte con più accuratezza e con ben altra strumentazione, per tale ragione non viene mai citato ne l'oggetto, ne il telescopio, ne l'autore. E' d'obbligo mantenere l'anonimato anche per rispetto della privacy, e non postiamo nemmeno immagini d'insieme in quanto sono coperte dalla proprietà dell'autore.
E' una indicazione di come osservando bene alcuni dettagli si possono percepire (percepire) alcuni elementi di disturbo strumentale che ricadono inevitabilmente sulla realizzazione dello strumento e sulla elaborazione dell'immagine.

La prima analisi riguarda un ammasso stellare ripresa con un telescopio fotografico munito di CCD opportuno e quindi un set up di tutto rispetto e non poco costo.

http://img12.imageshack.us/img12/3136/ammassocollimazione.jpg

questa prima immagine ci informa che lo strumento parrebbe ben collimato, FWHM un po' altino a causa di probabile turbolenza ?


http://img713.imageshack.us/img713/1526/ammassocurvatura.jpg

questa immagine ci mostra la leggera curvatura, come prevista dallo schema ottico, e quindi nella norma.


http://img97.imageshack.us/img97/774/ammassovignettature.jpg

questa ci mostra l'entità della vignettatura.

http://img411.imageshack.us/img411/4951/ammcentroalto.jpg

il centro della immagine in alto.

http://img833.imageshack.us/img833/56/ammcentrobasso.jpg

il centro dell'immagine in basso.

http://img85.imageshack.us/img85/4034/ammestremodxalto.jpg

estrema destra in alto.

http://img228.imageshack.us/img228/153/ammestremodxbasso.jpg

estrema destra in basso.

http://img96.imageshack.us/img96/8759/ammestremosxalto.jpg

estrema sinistra in alto.

http://img228.imageshack.us/img228/7903/ammestremosxbasso.jpg

estrema sinistra in basso.


Va detto che questa estrapolazione viene fatta su di una immagine già elaborata, quindi con delle variabili non controllabili da noi, pero' se analizzate bene le foto potete porvi delle domande.

Maxproject



0
Edited by maxproject on Jul 18, 2010 at 12:51 PM
Edited by maxproject on Jul 18, 2010 at 01:06 PM

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Jul 18, 2010 09:41 PM          Msg. 2 of 8
http://img12.imageshack.us/img12/3136/ammassocollimazione.jpg

Collimazione perfetta, diremmo al limite del possibile e quindi nessun rilievo da osservare, considerando lo schema ottico estremamente ostico.
Nr. di stelle un po' bassino per l'esame di CCD inspector ma sufficiente.

http://img713.imageshack.us/img713/1526/ammassocurvatura.jpg

la curvatura è limitata, ma anche il sensore è piccolo, lo strumento opera senza spianatore e quindi nel suo complesso, con questo sensore è accettabile, anche osservando bene ci sono scale di piano molto diverse (movimento degli elementi ottici?). A tale riguardo non siamo ancora convinti di questo esame e stiamo cercando di simulare i vari effetti.
Questi vignettaggi strani possono anche essere dovuti ad una errata configurazione dei paraluce.

segue
maxproject




0
Edited by maxproject on Jul 18, 2010 at 09:43 PM
Edited by maxproject on Jul 18, 2010 at 09:54 PM
Edited by maxproject on Jul 20, 2010 at 12:11 AM

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Jul 18, 2010 09:46 PM          Msg. 3 of 8
http://img411.imageshack.us/img411/4951/ammcentroalto.jpg


Osservate bene questa immagine ben ingrandita. Siamo in presenza di stelle ovoidali deformate da un evidente fuori asse degli elementi ottici. Fuori asse che dalla collimazione non è emerso, forse a causa di movimenti dati dalla meccanica, sicuramente un problema con il treno ottico posteriore (messa a fuoco o raccorderia varia).

Gli spiders vengono evidenziati come fastidiosi con un effetto fantasma che non va confuso con quello decorativo di molte belle immagini astronomiche, in questo caso sarebbero stati quatto bastoni di notevole spessore.

L'FWHM elevato ci indica o turbolenza o messa a fuoco poco precisa, siamo propensi al secondo caso e vedremo perchè piu' avanti.

Gli aloni luminosi che intaccano le stelle (dal blu al rosso) potrebbero essere scambiati per turbolenza in quota. Non crediamo sia questo (vedremo più avanti) ma siamo più propensi a pensare che un fuori asse meccanico abbia creato questo fenomeno sulla finestra di protezione del sensore. Di norma questo fenomeno si verifica anche quando l'allineamento dei tre canali in elaborazione non è corretto.

Maxproject
Edited by maxproject on Jul 18, 2010 at 09:52 PM
Edited by maxproject on Jul 20, 2010 at 12:06 AM

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Jul 18, 2010 11:20 PM          Msg. 4 of 8
http://img833.imageshack.us/img833/56/ammcentrobasso.jpg

anche in questo forte ingrandimento, speculare al precedente in quanto sempre in centro campo ma in basso notiamo il medesimo difetto.
Le stelle luminose si presentano ovoidali e gli spikes fantasma cercano di emergere, notate questo.

Guardate bene le stella più luminosa in alto e si vede bene l'ombra del secondario al suo interno. Messa a fuoco non ottimizzata. Lo sforzo elaborativo ci sembra molto pesante per tenere tutto a posto.

Maxproject

0

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Jul 19, 2010 12:35 AM          Msg. 5 of 8
http://img85.imageshack.us/img85/4034/ammestremodxalto.jpg

Se osservate questa immagine che è un ritaglio dell'estrema destra in alto, c'è una stella molto luminosa.
Ingrandendo ulteriormente l'assimetria che si vede a basso ingrandimento si rivela come una parte di alone blu (invisibile) che sembra deformare l'immagine, cosa che in realtà non è.
La deformazione blu è dovuta sempre ad un fuori asse mentre la stella è contornata da una pesante luce diffusa dagli spikes, che a basso ingrandimento rendono l'immagine similmente ancor più sfuocata di quello che è in realtà.

Maxproject

0

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Jul 20, 2010 12:10 AM          Msg. 6 of 8
http://img228.imageshack.us/img228/153/ammestremodxbasso.jpg

e quindi passiamo alla parte speculare estrema destra in basso. Osservate le immagini stellari oblunghe, se le ingradite molto si intravvede dietro l'alone di sfuocamente la croce dei 4 spiders come è ovvio, è ben visibile una scollimazione non rilevata da CCD inspector ma persistente.

Maxproject

0

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Jul 25, 2010 10:12 PM          Msg. 7 of 8
http://img96.imageshack.us/img96/8759/ammestremosxalto.jpg

ci spostiamo alla estrema sinistra in alto, tenete presente che l'immagine è già stata elaborata, rabberciata e sforbiciata.

Errato allineamento dei canali, fuori asse del secondario.

Maxproject

0

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Jul 25, 2010 10:57 PM          Msg. 8 of 8
Se prendiamo le immagini di questo astrofilo, cosa ovviamente fatta in privato, scopriamo essere tutte affette da due errori sistematici:

a) problemi con l'elaborazione (e questo a noi non interessa);
b) problemi con gli assi ottici e meccanici.

Eppure il cliente è entusiasta del prodotto, a denti stretti dice che ha dei problemini che sono in corso di risoluzione, ma non risparmia toni entusiastici. Questa è una indicazione importante perchè dimostra come sia difficile per un astrofilo estrapolare problemi costruttivi da tutto il contorno (elaborazione, seeing, montatura ecc).
Maxproject

0
 

 

Time: Mon August 19, 2019 8:26 PM CFBB v1.4.0 31 ms.
© AderSoftware 2002-2007