Benvenuti nel forum di Northek

Home  Search  Registrati  Login  Lista membri Blogs Post recenti
»Forums Index »Raccolte di spunti utili per discutere »SPUNTI DI DISCUSSIONE »Forum ed effetti collaterali.
Author Topic: Forum ed effetti collaterali. (498 messages, Page 6 of 25)

AndreaFra
Posts: 7
Joined: Nov 17, 2010


Posted: Mar 4, 2011 03:54 PM          Msg. 101 of 498
ottimo, sono assolutamente d'accordo con te...

daniela
--
Posts: 515
Joined: Sep 25, 2008

Maxproject Team


Posted: Mar 4, 2011 04:09 PM          Msg. 102 of 498
Scusa la schiettezza, mi ha scocciato che ci si rivolgesse a noi come se fossimo noi a dovere delle spiegazioni, quando ci siamo sempre posti con la massima trasparenza, onesta' intellettuale, e correttezza, e questo al di la di quanto gli altri siano a noi, e noi agli altri, simpatici oppure antipatici. Detto questo, potremo senza dubbio chiarirci agevolmente in privato riguardo ai fatti specifici. Per adesso, buona giornata, e a risentirci presto.

Daniela

"L'essenza della liberta' e' la matematica"

Andrea Maniero
Posts: 914
Joined: Dec 26, 2010

NortheK Accademia


Posted: Mar 4, 2011 04:50 PM          Msg. 103 of 498
Ecco gli effetti collaterali di certi forum!

E' triste comunque . Ne sono dispiaciuto , mi piacerebbe vedere invece un bel gruppo di appassionati che guardano il cielo in compagnia e condividono pane , salame e vino buono .

maxproject
Posts: 3281
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Mar 4, 2011 04:54 PM          Msg. 104 of 498
Come ha detto la mia e nostra amica Marilena, è solo una questione di rispetto delle persone, il resto passa tutto in secondo piano, e noi saremmo sempre felici di stare in un prato con un nostro strumento da 250 mm di alta gamma con a fianco un autocostruito dobson da 400 mm.
Sarebbe divertente (lo facciamo già per il vero quasi tutte le settimane cielo permettendo), ma non per criticare uno o l'altro, quanto per poter cogliere i vantaggi di uno e dell'altro e per capire tutti insieme che nessuno può prevalicare gli altri, oltre che per poter dimostrare a chi non ha mai avuto accesso ad un certo tipo di strumentazione, che i nostri concetti non sono paranoie mentali ma che hanno una loro ben precisa fruibilità pratica.

Maxproject

Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

Marcopie
Posts: 11
Joined: Mar 3, 2011


Posted: Mar 11, 2011 08:06 AM          Msg. 105 of 498
Date le vostre rimostranze ho ritenuto opportuno pubblicare su Dobsoniani un chiarimento del senso della mia battuta: http://dobsoniani.forumfree.it/?t=53900020&st=15#entry445036903
Questo per i lettori del forum che vi fossero eventualmente incappati fraintendendola.
Come indicato, a distanza di qualche giorno cancellerò interamente il mio commento e non ne resterà più traccia. Spero con questo di aver raggiunto una soluzione per voi soddisfacente e ne attendo la vostra conferma. In caso contrario attendo indicazioni in merito.

maxproject
Posts: 3281
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Mar 11, 2011 11:07 AM          Msg. 106 of 498
Bene Marco, apprezziamo il gesto di buona volontà e buon senso, che speriamo venga seguito anche da altri, e che si rendano conto che il mondo è fatto di tante realtà e non solo delle proprie idee.

I chiarimenti in privato di questi giorni sono stati esaustivi per tutti e credo sufficienti perchè non si verifichino più esplosioni incontrollabili.

Ciao
Massimo Boetto


Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

Edited by maxproject on Mar 11, 2011 at 11:44 AM

AndreaFra
Posts: 7
Joined: Nov 17, 2010


Posted: Mar 11, 2011 12:43 PM          Msg. 107 of 498
Ottimo, fa sempre piacere quando si trova un punto d'incontro... possiamo qiuindi ritenere che la situazione attuale soddisfi ogni pregressa lamentela e non ci siano più questioni in sospeso? Possiamo ritenere che quanto scritto ad oggi nel forum dobsoniani sia di gradimento ad entrambe le parti? Non mi piace far la parte del pignolo ma non vorrei che un domani rispuntassero fuori vecchi rancori, quindi se c'è ancora qualcosa da sistemare o definire è bene farlo adesso che la memoria è ancora viva...

maxproject
Posts: 3281
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Mar 11, 2011 01:32 PM          Msg. 108 of 498
I punti di incontro si trovano sempre se si vuole. Per noi questioni in
sospeso non ce ne sono mai state, anzi abbiamo dato - torto nostro - troppa
importanza a persone e affermazioni che non la meritavano. Quello che è
scritto su dobsoniani in molti punti NON è di nostro gradimento, ma passiamo
oltre e lasciamo perdere, contiamo sul buon senso e lo spirito di rispetto
che deve esserci in ogni persona adulta.


Massimo Boetto

Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

Marcopie
Posts: 11
Joined: Mar 3, 2011


Posted: Mar 11, 2011 01:58 PM          Msg. 109 of 498
Anch'io confido in una positiva risoluzione della questione. Come spiegato in privato a Max non esiste alcun "complotto" ordito nell'ombra o volontà di danneggiare il marchio Northek. Se alcuni dei partecipanti al forum Dobsoniani si sono trovati a cavillare su alcune questioni meramente tecniche non è stato certo per la volontà di arrecare danno.
Se, da quello che scrive Max, fra le discussioni del forum Dobsoniani ci sono ancora cose da correggere rimaniamo in attesa di ulteriori delucidazioni, anche in via privata. Il canale aperto via e-mail resta valido per qualunque segnalazione, anche se voglio sperare che non ce ne sarà più bisogno.
Dico "rimaniamo in attesa" perché a fronte di quanto accaduto non mi sento in grado di valutare con sufficiente completezza ogni singola affermazione di chicchessia, sia sul piano tecnico che su quelli più strettamente legati alle strategie di marketing.
Ritenendovi l'unica fonte in grado di definire certe questioni nella loro interezza rimango a vostra disposizione per ogni eventuale necessaria correzione.

roby2008
Posts: 68
Joined: Aug 13, 2010

NortheK Accademia


Posted: May 29, 2011 09:29 AM          Msg. 110 of 498
Ciao a tutti,

ho riportato sul forum di Coelestis:
Giovanni Bruno ha scritto: con tutto il rispetto per i meravigliosi APO da 100mm, io ho avuto in contemporanea l'INTES MICRO 715 DX da 180 mm ed il 120ED, nessuna storia, il MAK scappa via di brutto.

Big bang ha scritto: confermo pienamente il mak li batte di brutto.

Mi spiace deludervi ma il mak in oggetto e’ stato battuto, in visuale, sulla luna e su saturno dal rifrattore DP 100 della NorteK. I test sono stati eseguiti da mio cugino che per anni ha osservato la luna e i pianeti con il mak 180 con grande soddisfazione ed entusiasmo, ma l’ ultimo arrivato, il rifrattore DP 100, si e’ dimostrato, con sorpresa, nettamente superiore al riflettore. Questo a dimostrazione che i vari APO da 80 - 100- 120mm commerciali che tanto se ne parla, e soprattutto in molti li acquistano, almeno in alta risoluzione non potranno mai competere con un rifrattore a lungo fuoco fatto ad “arte”, anche se acromatico. Ciao.

Roberto Milan

Questa e' la risposta di un moderatore:
Astronomia da pino_78, dal titolo "Di nuovo?".
***************
Caro MILAN ROBERTO, ti ricordo che sei stato già beccato e bannato per queste
pubblicità occulte che fai.
Ora ci sei ricascato di nuovo. A che gioco stiamo giocando?
Se vuoi partecipare sul forum come fanno gli altri utenti è bene, altrimenti
risparmiati questi inutili spot pubblicitari.
Non saranno più tollerati interventi del genere....
Un saluto.
***************

Ricordo a tutti che il telescopio in oggetto e’ STATO REALMENTE ACQUISTATO da mio cugino. Ho solo riportato le sue impressioni ad un confronto eseguito sulla luna e su saturno con il Mak180.
Ciao.

Roberto Milan



Edited by roby2008 on May 29, 2011 at 09:33 AM

daniela
--
Posts: 515
Joined: Sep 25, 2008

Maxproject Team


Posted: May 29, 2011 09:47 AM          Msg. 111 of 498
Ciao Roby, non ti arrabbiare! La mia opinione e' che - visto che i loro gestori sono cosi' preparati oltre che integerrimi e non hanno alcun bisogno della nostra collaborazione - si dovrebbero lasciare perdere i forum dove non siamo graditi. Non so se hai notato che dopo ciascuna polemica e nostra defenestrazione, "casualmente" le discussioni muoiono di inedia e rimangono una manciata di individui a parlarsi addosso, magari per email. Noi abbiamo dalla nostra i fatti, come puo' vedere chi prova i nostri strumenti. Certo, capisco che ci sono molte persone che non hanno mai buttato l'occhio a strumenti ben fatti - anche nelle proposte della concorrenza ve ne sono parecchi, ma non costano mica poco - e che si illudono di avere in mano un lambda/millanta che performa come la teoria prevederebbe in quei diametri..... che dire? Buon divertimento visto che i favolosi strumenti li vediamo ogni volta rapidamente su astrosell.

Daniela

"L'essenza della liberta' e' la matematica"

daniela
--
Posts: 515
Joined: Sep 25, 2008

Maxproject Team


Posted: May 29, 2011 09:58 AM          Msg. 112 of 498
Leggiamo divertiti

------------------------------------
@MILAN ROBERTO
Interessante. Ce lo puoi presentare tuo cugino? Da espertissimo astrofilo che sei, quale telescopio ci consigli? E soprattutto, di quale azienda?
Visto che per te tutto il resto è una schifezza, facci sapere quali sono i telescopi competitivi che menzioni. Siamo tutti curiosi......
__________________

LOL!!!!

Daniela

"L'essenza della liberta' e' la matematica"

skymap
Posts: 155
Joined: Oct 11, 2009


Posted: May 29, 2011 12:04 PM          Msg. 113 of 498
Il prossimo autunno con un paio di amici astrofili inizieremo una nuova attività, vendita di rifrattori semiquasicirca apo con il ns marchio acquistando gli obiettivi a taiwan e intubando nel ns laboratorio. Ovviamente essendo nuovi e sconosciuti al mercato faremo una campagna pubblicitaria sulla rivista coelum, per portare alla luce questa nuova realtà nel mondo dell'astrofilia che farà parlare molto.
Chi accetta scommesse che dei ns strumenti si potrà parlare nel forum senza essere accusati di fare pubblicità occulta ?

Ovviamente scherzo, non ho interesse a suicidarmi finanziariamente.


Mi stupisco solo che ci siano ancora persone che scrivono e leggono in quel forum, dove i redattori ordinano e la truppa obbedisce. Intendiamoci, non ho nulla contro i moderatori di quel forum e uno lo conosco personalmente ma stare in un posto dove i capetti non sanno cosa sia l'educazione non ha assolutamente senso.


P.S. a scanso di equivoci e/o dubbie interpretazioni mi ero salvato la schermata dell'ultima della serie di perle che fece scappare un buon numero di utenti, verba volant scripta manent.

Cerchiamo di vivere in modo tale che quando moriremo perfino il becchino sia triste.
Mark Twain

maxproject
Posts: 3281
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: May 29, 2011 08:32 PM          Msg. 114 of 498
Leggo solo ora, comunque esiste la fattura di vendita con il nr. di assegno incassato per il pagamento, il tutto registrato nel libro giornale della nostra azienda. I Sig. Moderatori Integerrimi hanno emesso fatture per le regalie presumibilmente ricevute dai vari bottegai?

Maxproject

Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

daniela
--
Posts: 515
Joined: Sep 25, 2008

Maxproject Team


Posted: May 29, 2011 08:36 PM          Msg. 115 of 498
Eccerto che si sono fatti fare la fattura, e anche l'oroscopo. Solo che nessuno dei due ha funzionato. LOL!!!!

Daniela

"L'essenza della liberta' e' la matematica"

maxproject
Posts: 3281
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: May 29, 2011 08:54 PM          Msg. 116 of 498
Certamente Roberto, chi ti richiama e ti ha richiamato (Pino) è un astrofilo che ha decantato per mesi le lodi del rifrattore cinese da 100 mm e del costo di circa 350 euro, e che si era pure arrabbiato con noi perchè a suo tempo avanzammo prudenza su questo prodotto. Ora bisogna capire che qualcuno si risenta di interventi come il tuo, se decantano le lodi per una grondaia (a 350 euro da un rivenditore, in Cina vuol dire che è costato circa 100 dollari), probabilmente non è nemmeno in grado di discriminare le differenze tra un prestazionale ed un giocattolo. Mentre sappiamo che questo astrofilo si diletta con successo nella osservazione di stelle doppie (ma sono osservazioni che non vengono eseguite ai limiti strumentali e che non danno valutazioni globali del telescopio), ora un altro astrofilo chiamato Klaus ha giustamente portato in evidenza che queste sparate sono - detto tra le righe - pilotate da inesperti o da furbetti che farebbero meglio a tacere sul fronte della onestà intellettuale.
Personalmente, insieme ad altri ho torchiato il DP 100 più e più volte e sapevo bene che quando tuo cugino è venuto a prenderlo sarebbe rimasto contento. Il giorno prima di consegnarlo io e il Mauro lo abbiamo tirato fuori dal suo imballaggio (per un controllino che si fa sempre per nostra tranquillità) e lo abbiamo ritestato su delle cisterne metalliche alte circa 40 mt e poste ad alcune centinaia di metri, dopo aver controllato la collimazione, ebbene questo test (al pari di quelli citati da Giovanni Bruno con i suoi pannelli solari) ha mostrato un grado di incisione assolutamente da manuale su scritte fatte col pennarello nelle cisterne stesse e su etichette autoadesive, che è poi il pregio del DP100, nessun residuo cromatico che in realtà esiste ma è limitatissimo e si vede in alcuni oggetti diurni a contrasto oggetto/sfondo elevatissimo.
Ma se vogliamo aprire una parentesi con i vari Mak 180/2700 noi i test li facciamo con un Intes Micro di Silvano e con il Mak 180/1800 di Edmondo due astrofili amici con i quali passiamo le serate settimanali ad osservare. Mai il DP 100 - a parte il potere risolutivo - ha dovuto cedere le armi e il B+N 230 in campi ristretti li ha ovviamente surclassati tutti e due (che sono pure ottimi telescopi, ben collimati e termostatati, visto che li ricontrollo io in prima persona prima di ogni sessione osservativa).
Sarebbe ora che il forum in oggetto si scrollasse di dosso queste A...... che non si capisce perchè vengono scritte, i post sono noiosi e tediosi, elementari e di pochissimo costrutto tecnico e di questo gli astrofili si lamentano.........Quando parlerò con Roberta Zabotti questo glielo spiego, poi a casa loro posso anche giocare con i Lego, non ci riguarda, a noi INTERESSA CHE I NOSTRI CLIENTI SIANO CONTENTI DEI SOLDI SPESI. Loro si parlino addosso delle meraviglie storte e sbilenche.

Maxproject

Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

daniela
--
Posts: 515
Joined: Sep 25, 2008

Maxproject Team


Posted: May 29, 2011 09:31 PM          Msg. 117 of 498
C'e' poco da ridere sui telescopi lego robotizzati.....
http://www.noao.edu/noao/noaonews/mar08/pdf/93dpp.pdf

Per chi preferisce il low-tech casareccio invece
http://rifkin.com/LazyStar/legoscope.html

Ma un 60/500 tutto sommato va benaccio anche se intubato in maniera subottimale; sui menischi da 180mm (non da 60mm, non da 90mm, e nemmeno da 127mm) lasciamo ad ogni lettore le proprie conclusioni.

Daniela

"L'essenza della liberta' e' la matematica"

carlo
--
Posts: 92
Joined: Sep 25, 2008

NortheK Accademia


Posted: May 29, 2011 11:38 PM          Msg. 118 of 498
Dato che:

1) la meccanica non conta
2) I vostri tubi alla fibra di carbonio sono fighetti, ma stringi stringi son solo fuffa
3) L'importante è l'ottica, e tutto il resto se c'è va bene altrimenti amen

e VISTO CHE, UDITE UDITE (Massimo può confermare)

Possiedo un doppietto uguale a quello del DP100...

SAPETE CHE FACCIO ORA???

1) Corro nelle strade prima che passi il ritiro del cartone e cerco un bel tubo, di quelli per i tessuti. Poi ne cerco un secondo un po' più stretto... ecco fatto il fok.

2) Con un bel nastro adesivo avana fisso il doppietto al cartone e rivesto il tutto con una bella carta adesiva.

L'importante è non usare quella monnezza di treppiede in alluminio del Vixen 102M (di cui giustamente qualcuno si lamenta sempre in tutti i post).

Allora Massimo quando si organizza il testa a testa?

A proposito di post: perchè da certe parti non si accetta la pubblicità in positivo ma si tollera quella in negativo di certi prodotti?

0

carlo
--
Posts: 92
Joined: Sep 25, 2008

NortheK Accademia


Posted: May 29, 2011 11:43 PM          Msg. 119 of 498
Oppure (seconda proposta)

1) Prendo il Vixen 102M
2) Smonto il fok
3)faccio saldare una flangia da circa 30 cm--- forse va bene anche una prolunga filettata.
4) Rimonto il fok
5) Tolgo il doppietto del 102 m e ci metto il 102/1300

Urca, ma non è il DP100? Sfido chiunque a trovare la differenza


0
Edited by carlo on May 29, 2011 at 11:44 PM

maxproject
Posts: 3281
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: May 30, 2011 01:19 AM          Msg. 120 of 498
Il caustico censore del nostro cliente Roberto Milan, tralasciando i commenti precedenti di astrofili dalla preparazione così così, chiude la questione in questo modo:

Mi scuso con Roberto e con tutti se sono state male interpretate le mie parole.
Non era mia intenzione.
__________________

Ringraziamo per la presa di posizione, mentre non è che c'era da mal interpretare frasi dal senso compiuto e ben chiaro, anzi chiarissimamente contrarie al marchio NortheK. Questo a casa mia si chiama incapacità di assumersi le proprie responsabilità, quando si scrive in un forum pubblico con un incarico di moderazione, prima di scrivere si ragiona e poi si scrive.
Era sicuramente molto più onesto scrivere: scusate ho sbagliato. E ne avremmo apprezzato fino in fondo l'onestà intellettuale.

Maxproject
(Massimo Boetto)


Di tutto questo, o caro lettore, lascio a te l'ulteriore considerazione. Io scendo dall'Ippogrifo; tu, se ti aggrada, puoi continuare la volata.
(G. Schiaparelli)

Edited by maxproject on May 30, 2011 at 01:30 AM
 
Page 6 of 25 Go to page: · 1 · ... · 3 · 4 · 5 · [6] · 7 · 8 · 9 · ... · 25 · Prev · Next

 

Time: Sun December 8, 2019 5:47 AM CFBB v1.4.0 31 ms.
© AderSoftware 2002-2007