Benvenuti nel forum di Northek

Home  Search  Registrati  Login  Lista membri Blogs Post recenti
»Forums Index »Tecnologia e tecnica astronomica »TECNICA E TECNOLOGIA ASTRONOMICA »Tecnica e tecnologia astronomica
Author Topic: Tecnica e tecnologia astronomica (10 messages, Page 1 of 1)

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Sep 25, 2008 09:43 PM          Msg. 1 of 10
In questa sezione del forum potete inserire e postare ogni argomento di carattere strettamente tecnico, riguardante strumenti ed accessori astronomici.
Sia che si tratti di ottica o di meccanica lo staff Maxproject Team è a vostra disposizione, benvenuti gli interventi di altri utenti che desiderano apportare un contributo interessante alle varie questioni sollevate.

Unica raccomandazione: se parlate di strumenti prodotti da altre aziende, raccomandiamo il buon gusto e un indiscusso "savoir faire". Polemiche inutili e irrazionali comportano l'immediata cancellazione del post senza alcun avvertimento preventivo.

Facciamo di questa sezione una raccolta di post veramente fruibili da tutti, sia esperti che non.

Grazie per la collaborazione.
Maxproject Team

diglit
--
Posts: 56
Joined: Sep 25, 2008

0


Posted: Sep 25, 2008 11:09 PM          Msg. 2 of 10
ebbene,

diciamo che siamo in attesa di vedere all'opera le nuove celle del vecchio Urania riprogettate per intero dal gruppo Northek.
Per massimo: Ginevra non è ancora nata ma appena qualcosa accade vengo a recuperare tubo e ottiche e vediamo di testarlo prima di far fare la nuova "intubazione" in alluminio in officina.

Perché non ci posti qualche foto (almeno mandale a me in privato!)

Paolo

diglit
--
Posts: 56
Joined: Sep 25, 2008

0


Posted: Sep 25, 2008 11:24 PM          Msg. 3 of 10
prima di andare a nanna un invito a Massimo.
Quando sarà realizzato un prototipo di rifrattore da 155 con le ottiche Forghieri dammelo per qualche giorno che ti faccio un test serio "esterno" e lo metto in parallelo sia al fs128 che al 180 mewlon e poi ti scrivo un report ben fatto. Magari vi è utile per l'affinamento (eventuale) dello strumento.
Qualcosina di rifrattori capisco, in fin dei conti.

Paolo

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Sep 25, 2008 11:30 PM          Msg. 4 of 10
Su questo bello, anzi bellissimo strumento, di cui abbiamo in ultimazione i primi due doppietti, credo che potrà parlare in forma molto ampia e diffusa Maurizio Forghieri che già conosci.
Quando ho osservato la prima volta in uno di questi strumenti ho potuto apprezzare fino in fondo la qualità dell'esecuzione ottica. La superlucidatura eseguita sapientemente a mano e per lunghe interminabili ore........da i suoi risultati.
Nel progetto NortheK c'è anche l'intenzione di portare ai massimi livelli la meccanica relativa a questo strumento. Solo cosi' si potranno sfruttare fino in fondo tutte le prerogative che offre.
La produzione è lunga e limitata, trattandosi di pezzi praticamente eseguiti a mano e verificati in modo maniacale, insomma strumenti per palati molto fini, ma dal costo ancora affrontabile e competitivo con altri prodotti di prestazioni molto simili.
Vedrai ad intubazione ultimata ogni dettaglio tecnico........
maxproject

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Sep 25, 2008 11:31 PM          Msg. 5 of 10
Sarà sicuramente un piacere Paolo.

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Sep 25, 2008 11:32 PM          Msg. 6 of 10
Si te le mando in privato perche col tubo provvisorio non è che sia poi cosi bello da vedere, sabato le faccio e te le mando.
Carino vedrai.
massimo

maurizio
--
Posts: 143
Joined: Sep 25, 2008


Posted: Sep 26, 2008 06:51 PM          Msg. 7 of 10
Quello che posso aggiungere è che si tratta di 2 vetri da me scelti facendo una ricerca mirata nel mio data base di vetri (più di 450 vetri).
Usando un piccolo programmino in Q-basic che contiene, pensate un po’ un algoritmo Argentieri (quindi direte voi roba vecchia) molto efficace.
Infatti alla fine saltano fuori parecchie combi****oni, a quel punto resta solo da trovare la disponibilità in giro per le varie vetrerie.
Per quanto riguarda la fase di realizzazione eseguita a mano, ritengo molto importante il raggiungimento del parallelismo delle lenti, forse ancora di più che una certa tolleranza sui raggi di curvatura.
Infatti una lieve differenza sui raggi di curvatura non compromette il progetto finale, invece il non perfetto parallelismo delle lenti compromette la buona qualità delle immagini.
Il limite che mi pongo sul parallelismo è un valore sotto il centesimo di millimetro, questo passaggio allunga i tempi di realizzazione, però all’atto pratico già verificato, mi permette di montare le lenti senza preoccuparmi troppo di mettere tacche di riferimento.
La lucidatura finale viene fatta con un prodotto superlucidante (0,02microns) che comporta quindi ore e ore di lavoro in più perché non si finisce mai di togliere le tracce della lavorazione del cerio.
Alla fine però la soddisfazione è notevole perchè l’obiettivo ti restituisce immagini più brillanti e secche.
Il controllo viene fatto in autocollimazione con ronchi, quindi test più severo rispetto a quello fatto su una stella o con la stella artificiale.

Nota:
L’algoritmo Argentieri veniva usato per la ricerca di vetri per fare obiettivi incollati per binocoli, quindi di focale non molto lunga e con diametri relativamente piccoli.
Siccome allora non esistevano i pc, occorreva un metodo veloce per cercare di individuare le coppie di vetri idonei senza dover provare a progettare e riprogettare .
Io l’ho leggermente modificato perché a me interessava individuare coppie per focali medie e medio lunghe, poiché man mano che la focale aumenta, i raggi di curvatura interni tendono a differenziarsi.

Maurizio
Edited by maurizio on Sep 26, 2008 at 06:54 PM

diglit
--
Posts: 56
Joined: Sep 25, 2008

0


Posted: Sep 26, 2008 09:04 PM          Msg. 8 of 10
grazie Maurizio,
spiegazione interessante.
Mi piace molto anche l'idea di utilizzare un algoritmo vecchiotto. Se qualcosa funziona non si comprende la necessità di usare qualcosa di nuovo...
Sono molto curioso di vedere uno di questi rifrattori, e ancor più di testarlo. Non si sa mai: magari mi convince e faccio fare una vendita a Northek...

Paolo

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Sep 26, 2008 09:51 PM          Msg. 9 of 10
Quando lo vedrai intubato e lo proverai non ho dubbi sul fatto che ne vorrai uno....
Massimo

diglit
--
Posts: 56
Joined: Sep 25, 2008

0


Posted: Sep 27, 2008 11:48 PM          Msg. 10 of 10

Edited by Administrator on Dec 26, 2008 at 11:39 PM
 

 

Time: Wed April 24, 2019 12:15 AM CFBB v1.4.0 16 ms.
© AderSoftware 2002-2007