Benvenuti nel forum di Northek

Home  Search  Registrati  Login  Lista membri Blogs Post recenti
»Forums Index »Argomenti generici di astronomia pratica »FORUM DI ASTRONOMIA PRATICA »Problemi con doppietto come risolvere?
Author Topic: Problemi con doppietto come risolvere? (58 messages, Page 1 of 3)

zandor
--
Posts: 85
Joined: Sep 25, 2008

0


Posted: Mar 16, 2009 10:03 AM          Msg. 1 of 58
Chiedo un consiglio se possibile, ho dei problemi col megrez 80 sd che uso come guida per fare foto, ultimamente da delle immagini stellari paurose, l'impressione in intra e extrafocale è di un coma enormemente accentuato, la stella a fuoco fa uno sbaffo in laterale. La prima volta che mi ero accorto, avevo smontato la cella col doppietto dall' intubazione e poi avevo rimontato il tutto... il problema sembrava risolto....ma dopo due giorni ecco di nuovo la stessa immagine, inizialmente pensavo fosse dell' astigmatismo dato dalle viti degli anelli di guida che facevano pressione sul doppietto, ma poi ho fatto una prova col tele su montatura e nulla è cambiato.
La cella è in alluminio con tre grani a 120° che agiscono sulla lente frontale, la lente posteriore è tenuta da una ghiera avvitabile, ho notata che le due lenti ballano l'una sull' altra è normale? ho pensato che magari l'altra volta ho girato i grani (pensando di eliminare i giochi tra le lenti) e questo puo' aver creato tensionamenti sulla lente frontale.....prima di rimetterci mano volevo sentire un vostro parere, anche perchè non so se effettivamente i tre grani servono per la collimazione. La mia impressione e che magari agendo sulle viti ho creato dell' astigmatismo o scolliamto il doppietto e fin qui nessun problema, quello che mi preoccipa è il gioco tra le due lenti.....insoma un po' di confusione ma prima di far danni meglio chiedere.....

0

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Mar 16, 2009 10:46 AM          Msg. 2 of 58
Da come ho capito io, ma lascio la parola a Maurizio, il primo intervento è quello di eliminare il gioco tra le lenti. Mi sembra di capire che la ghiera di ritenzione delle lenti si smolli dopo un po che lo usi. Nel caso è sufficiente frapporre un o-ring di materiale morbido che tiene leggermente in tensione la ghiera cosi non si smolla più (nel caso ti invio io l'o-ring del diametro che ti serve).
I tre grani a 120° servono per la collimazione.
Quindi io farei cosi:
a) farei in modo che le lenti fossero messe nel modo giusto e non si lasciassero più andare;
b) rifarei la collimazione.

Ora sentiamo Maurizio che ne pensa.
ciao
max

0

zandor
--
Posts: 85
Joined: Sep 25, 2008

0


Posted: Mar 16, 2009 10:49 AM          Msg. 3 of 58
Il problema è che anche stringendo la chiera che tiene la lente interna quella esterna balla...

0

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Mar 16, 2009 10:53 AM          Msg. 4 of 58
Ma lo hai smontato tutto completamente? teoricamente quella esterna non si dovrebbe mai muovere, se quella dietro rimane in tensione. Chiudendo la ghiera, pero' bisogna capire bene cosa intendi te per ghiera (che non sia la cella con i tre grani a 120°), questa non si deve più muovere. Se questo è avvenuto dopo che lo hai smontato è probabile che hai rimontato in modo sbagliato o non chiudi sufficientemente con forza la ghiera. Bisognerebbe vedere, hai delle foto?
max

0

maurizio
--
Posts: 143
Joined: Sep 25, 2008


Posted: Mar 16, 2009 11:30 AM          Msg. 5 of 58
Infatti metti delle foto perché quello che ti ha detto Max e tutto giusto.
Mettendo un o ring morbido dovresti risolvere il ballamento delle lenti.
Ma poi gli spessorini sono rimasti al loro posto?

0

zandor
--
Posts: 85
Joined: Sep 25, 2008

0


Posted: Mar 16, 2009 11:39 AM          Msg. 6 of 58
Non ho smontato tutto il doppietto, ho solo tolto la cella, oggi allego delle foto cosi' sarà tutto piu' chiato...

0

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Mar 16, 2009 11:52 AM          Msg. 7 of 58
allora aspettiamo le foto cosi possiamo ragionare.
ciao
mx

0

zandor
--
Posts: 85
Joined: Sep 25, 2008

0


Posted: Mar 16, 2009 12:04 PM          Msg. 8 of 58
Ho mandato le foto a Massimo come detto è la lente frontale a muoversi....anche stringendo al ghiera della lente posteriore.

0

zandor
--
Posts: 85
Joined: Sep 25, 2008

0


Posted: Mar 16, 2009 12:20 PM          Msg. 9 of 58

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Mar 16, 2009 12:25 PM          Msg. 10 of 58
accidenti non si vede molto dalle foto, dimmi solo se le lenti sono a contatto (cioè hanno i tre distanziali tra una e l'altra) o sono spaziate in aria, credo di aver capito l'inghippo
max

0

zandor
--
Posts: 85
Joined: Sep 25, 2008

0


Posted: Mar 16, 2009 12:31 PM          Msg. 11 of 58
Sembra che siano a contatto l'una con l'altra, ma non riesco a vedere ben, comunque è la frontale a muoversi, la cosa strana e che i grani sembranoi agiscano sul quella posteriore, ma potrebbe essere un illusione della lente....


0 la mia impressione è che muovendosi si scollimi
Edited by zandor on Mar 16, 2009 at 12:37 PM

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Mar 16, 2009 12:40 PM          Msg. 12 of 58
aspetta un momento.
I tre grani non c'entrano niente servono a far muovere il barilotto sulla controcella, quindi ovviamente sprofondano per un bel po nel barilotto ma non toccano la lente dietro.
Se dietro non sei a posto con l'anellino di tenuta tutto se ne va a ramengo.
Pensi che sarebbe improbo mandarmi sto barilotto cosi vediamo come metterlo a posto?
Che ne pensi?
max

0

zandor
--
Posts: 85
Joined: Sep 25, 2008

0


Posted: Mar 16, 2009 12:48 PM          Msg. 13 of 58
Si potrei spedirlo, dici che potrei smontarmelo tutto e nell' eventualita non riesca a risolvere te lo mando? o meglio che non rischi, non ho le mani da chirurgo...

0

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Mar 16, 2009 12:55 PM          Msg. 14 of 58
Grossi rischi non ne corri. Se nn ne vieni fuori, mandami tutto il telescopio ben imbottito e vedo come possiamo qua metterlo a posto. Se non ho il telescopio non posso neanche far un test minimo.
Prova e poi decidi come preferisci, non ci sono problemi a cercare di risolvere la questione.
ciao
max

0

zandor
--
Posts: 85
Joined: Sep 25, 2008

0


Posted: Mar 16, 2009 01:10 PM          Msg. 15 of 58
Allora provo a smontare il tutto almeno capisco come è fatto, che fa sempre bene, poi se non risolvo te lo mando.

0

zandor
--
Posts: 85
Joined: Sep 25, 2008

0


Posted: Mar 16, 2009 01:43 PM          Msg. 16 of 58
Allora ho smontato tutto... una cazz, vi allego le foto
http://img291.imageshack.us/gal.php?g=42244280.jpg
In pratica il problema è molto semplice, il doppietto è spaziato in aria, tra le due lenti vi è una guarnizione che non le fa giungere in contatto, i tre grani in plastica agiscono direttamente sulla lente posteriore, questi servono per collimarla e tenerla in sede quando la ghiera è svitata. Per smontarlo ho tolto la ghiera che è l'anello piu' a sinistara nella foto, questo batte su una guarnizione, il secondo da sinistra poi abbiamo la prima lente sulla quele agiscono i grani, tra la prima e seconda lente abbiamo un distanziatore ed in fine la seconda lente che è libera di ruotare . In pratica sono giunto alla conclusione che avendo agito sulle viti ho creato dei tensionamenti sulla lente posteriore e quindi astigmatismo... do' una lavata alle lenti rimonto il tutto e privo, naturalmente dovro' ricollimare....be sono felice ho capito un bel po' di cose....strano pero che i grani agiscano direttamente sul vetro mi sa proprio un a soluzione da barboni...ora capivo le menate di massimo sulle celle dei rifrattori......


0
Edited by zandor on Mar 16, 2009 at 01:45 PM

maxproject
Posts: 3279
Joined: Sep 25, 2008

Team


Posted: Mar 16, 2009 02:02 PM          Msg. 17 of 58
Guarda i lato positivo. Se lo hai risolto hai imparato molte cose.
Ciao
Max

0

maurizio
--
Posts: 143
Joined: Sep 25, 2008


Posted: Mar 16, 2009 06:51 PM          Msg. 18 of 58
Questa cosa è molto strana, ma allora il barilotto montato sul tubo non è collimabile?

Se hanno messo questi tre grani che vanno ad agire su una sola lente, vuol dire che la centrano rispetto all'altra.
Forse una delle due ha un diametro leggermente diverso dell'altra.
Puoi misurarle con il calibro?

0

zandor
--
Posts: 85
Joined: Sep 25, 2008

0


Posted: Mar 17, 2009 08:47 AM          Msg. 19 of 58
Non sono le lenti ad avere diametro diverso ma bensi il barilotto, in pratica il barilotto in prossimità della lente frontale ha un diametro quasi uguale, poi si allarga per fare posto ai possibili movimenti della lente posteriore in fase di collimazione. Le lenti hanno medesimo diametro il barilotto no. La cosa che mi lascia perplesso è che anche nella sua sede la lente frontale ha un minimo di gioco. Le viti non agiscono sul barilotto in quanto le lenti non hanno un barilotto di contenimento, ma sono in serite nude e crude nella cella, in questo modo basta che la pressione dei grani sulla lente sia minima per creare astigmatismo.Non so che dite meglio se spessoro le lente frontale per evitare che mi continui a perdere le collimazione? Comunque vada bella esperienza adesso so come non fare la cella di un rifrattore....



0
Edited by zandor on Mar 17, 2009 at 08:50 AM
Edited by zandor on Mar 17, 2009 at 08:51 AM

maurizio
--
Posts: 143
Joined: Sep 25, 2008


Posted: Mar 17, 2009 03:15 PM          Msg. 20 of 58
mi viene quasi da pensare che questo stratagemma sia servito per compensare un eventuale mancato parallelismo di una delle due lenti.
Potrei sbagliarmi, ma diversamente non ne vedo l'utilità.

0
 
Page 1 of 3 Go to page: · [1] · 2 · 3 · Next

 

Time: Wed June 26, 2019 8:14 PM CFBB v1.4.0 47 ms.
© AderSoftware 2002-2007